giovedì 15 gennaio 2009

Pisellini al Gomasio.


Ho scoperto il Gomasio per caso, circa tre anni fa. Come ormai sapete sono attirata ed incuriosita da ogni scatolina, barattolo, sacchetto e pacchettino che non conosco: devo leggere le etichette, annusare, scuotere, guardare in controluce...e se possibile assaggiare, per fare l'"analisi organolettica" ( così la chiama mio marito ) di ogni cosa edibile ( un giorno mi convocheranno i RIS, sono sicura...).
E' così che ci siamo incontrati.
Ero in un negozietto di alimenti naturali, e c'erano i famigerati "assaggini"....
Lui, distratto, come se niente fosse , giaceva spolverato su una fettina di pane abbrustolito, senza coscienza del proprio irresistibile fascino: il suo profumo mi attirò come calamita....e fu amore al primo assaggio! Ma...che cosa è il Gomasio?
E' l'uovo di colombo, l'insieme semplice di ingredienti facili, che crea il capolavolo assoluto:

sale marino integrale
sesamo tritato
a piacere, un pizzico impercettibile di alghe ( Nori e Kombu ), che danno un tocco di colore, ma ,soprattutto, profondità di gusto.....nient'altro!

Lo dice il nome stesso: Goma ( semi di sesamo )+ Shio ( sale )....un 'unione perfetta di energie Yin e Yang, una fonte preziosa di grassi insaturi, di calcio e vitamine del gruppo B....un insaporitore naturalissimo!



Lo si può fare da soli, avendo gli ingredienti, un pestello, e tanta pazienza: le percentuali sono una parte di sale marino (grosso e integro) per ogni dodici di sesamo, con un 4% di alghe per chi preferisce, come me, la versione al gusto "iodato": comunque lo si trova per pochi euro in moltissimi negozi di alimentazione naturale, oltre che sulla rete....Sembra che costi molto, ma non è affatto caro, considerando che lo si usa a pizzichi e a cucchiaini!
Questa polvere granulosa e all'apparenza scialba, riesce a trasformarsi e a dare il meglio di sè , ad esempio, nell'incontro col pane caldo e l'olio buono: ho in casa quello di Massa marittima, e devo dire che l'asse Toscana-Giappone ha prodotto risultati insperati....
E' squisito sulla focaccia, sugli spaghetti conditi con poco olio e peperoncino, nelle insalate, sulle uova....impreziosisce col suo caldo profumo tostato ed erbaceo ogni piatto, anche un sushi un po' diverso!
I pisellini,sentendomene parlare tanto bene, mi hanno chiesto di vestirli della magica polverina: il risultato è stato sorprendente: sempre gli stessi, verdi, tondi, piccinetti, i pisellini: ma ammantati di un fascino diverso, che ha decretato la loro fine subitanea!

Fate un trito con mezza cipolla e un aglio: mettetelo a soffriggere in due cucchiai di olio e in una noce di burro, aggiungendo, al bisogno, qualche cucchiaino di acqua. Aggiungete, quindi, 350 g circa di pisellini con mezzo dado vegetale di quello ottimo ( senza glutammato: o quello fatto in casa, come lo fanno tante nostre amiche blogger...), poca acqua e portate a cottura, mescolando di tanto in tanto.
Mettete in scodelline monoporzione i pisellini, cospargendoli di gomasio e...lasciatevi tentare!


22 commenti:

essenza di vaniglia ha detto...

Ciao Romy!
quando leggo i tuoi post mi sembra siano ambientati in un mondo fatato... sai chi mi ricordi, così a sensazione?!
la protagonista del meraviglioso mondo di Amelie!
cosa ne pensi?

il gomasio non lo conoscevo, dovrò provarlo...con le tue parole mi hai convinta!
un bacio!

Cianfresca ha detto...

Ma che belle e buone cose mi fai scoprire cara!! Questa decisamente mi mancava ma sono praticamente obbligata a questo punto a provarla.. Un abbraccio

Laura ha detto...

Il gomasio proprio non sapevo cosa fosse! Grazie per avermi fatto conoscere una cosa nuova!! E ora sono davvero curiosa di sentirne il gusto!

Rossa di Sera ha detto...

Romy, ma quante cose riesci ad inventare? Non avrei mai pensato ai pisellini e gomasio..
Nel mondo di alimenti, pertroppo, ci sono alcune cose che non mi piacciono, e pochissime che non mangio. Tra le ultime la liquirizia e i semi di sesamo bianco,sopratutto tostato (quello nero è quasi insapore, quindi va bene)
Hai più usato il samovar?..

Bacione e buona notte!

elisabetta ha detto...

Il gomasio è delizioso e questa tua ricetta davvero stuzzicante :))

marcella candido cianchetti ha detto...

buon fine settimana

manu e silvia ha detto...

bella questa ricetta...da te siamo sicure di trovare sempre delle vere chicce in fatto di spezie e co.!!
un bacione

Camomilla ha detto...

Ciao Romy!
Ecco del Gomasio ne ho spesso sentito parlare, ma non mi ero mai documentata sulla sua composizione e sul suo sapore... Ora mi hai mosso una grandè curiostità, so già che mi metterò alla ricerca fino a quando non lo troverò!
Grazie per l'interessantissimo post, un abbraccio tesora!

Romy ha detto...

@ Essenza di vaniglia Amélie è un personaggio meraviglioso....non credo di essere all'altezza! Hai visto il film, dunque...bello, vero? E Parigi...magnifica, ça va sans dire! Una volta, ora che mi ci fai pensare, mi sono sentita davvero nel mondo fatato di Amélie: quando, nel buttar giù e ricostruire i gradini di casa mia, ho trovato dei giocattolini nascosti ( tra cui proprio una macchinina rossa di ferro...): è stato emozionante, ma anche molto triste, perchè, quando ho chiesto al padrone di casa di chi fossero, mi ha detto che quel bambino era un bambino morto tanti anni fa...
Il gomasio ha un gusto unico...vale davvero la pena di provarlo, anche perchè è molto nutriente e benefico! Un bacione :-)

@ Cianfresca Ciao! Dai...prova, e poi fammi sapere! Buon fine settimana! :-D

@ Laura A cosa servono i nostri blog se non a scoprire nuovi ingredienti, nuovi piatti, nuovi modi di cucinare? E poi, è bello scambiarsi consigli... proprio come facevano ( e lo fanno tutt'oggi nei piccoli paesi! ) le donne sedute a chiacchierare e a ricamare fuori dei portoni, tanti tanti anni fa...Baci :-)

@ Rossa di Sera Sì, l'ho usato! Bello, il tè preso così....mi dispiace che il sesamo non ti piaccia, e che quindi questa ricettina non faccia per te! Comunque, anche senza gomasio...erano degli ottimi pisellini! Un abbraccio forte! :-)

@ Elisabetta Grazie mille! Buon fine settimana! :-)

@ Marcella Candido Cianchetti Anche a te, cara! Bacioni affettuosi :-)

@ Manu e Silvia Le spezie sono la mia grandissima passione! Nella vita precedente dovevo essere una streghetta, che ne pasticciava con le erbe nel suo calderone! Vi abbraccio :-D

@ Camomilla Un abbraccio anche a te....Sono contenta che il post ti sia piaciuto: vedrai, è abbastanza facile trovare il gomasio! Oggi, per fortuna, si può davvero spaziare tra tanti ingredienti e tanti tipi di cucina: basti guardare anche i supermercati, sempre più riforniti di alimenti esotici ed etnici...Buon W.E.! :-)

Onde99 ha detto...

Sai che ho sentito molto parlare del gomasio e l'ho anche visto, se non sbaglio da Natura Sì. Ma non avevo idea che il costo si "diluisse" così bene, credevo che andasse usato ben più che a pizzichi e così ho desistito... Adesso, però, mi hai proprio convinta, quando avrò fatto un po' di spazio in dispensa me lo procuro. I pisellini li faccio stasera, ma con l'alloro, il bacon grigliato e il fior di sale :-)

sammy ha detto...

Bellissima questa ricettina! Mi hai fatto venire in mente il mio povero gomasio abbandonato nell'armadietto!

roby ha detto...

ciao! ho scoperto anch'io il Gomasio per caso...un'amica lo usa ovunque e quando mi ha chiesto ma tu non lo usi il Gomasio??? è buonissimo!...mi sono sentita ignorante e smarrita...che cos'è!?!?!?!?
Uso ovunque i semi di sesamo...sui cake salati, sui muffins salati, sulle verdure gratinate ecc ecc
ma questo mix (banale tra l'altro) non l'avevo mai provato...
da allora me lo faccio io! faccio tostare i semini di sesamo...poi li passo al pestello con un pò di sale...PRONTO!
Ci condisco anche l'insalata!
devo provarlo sui pisellini!!!
A presto
Roby

Simo ha detto...

Non è la prima volta che sento parlare di gomasio...ma sinceramente non ho avuto mai il piacere di "conoscerlo" personalmente, eheheheh!
Un pensierino però, mi sa che ce lo faccio........
..concordo con Essenza di vaniglia, comunque! le sue sensazioni sono molto simili alle mie!
bacione!

Mara ha detto...

La mia Signora della cucina colpisce ancora!!!! Cucina e cultura quando si visita iltuo blog.... io l'adoro!!!
Ero passata per dirti che ho provato la tua carbonara.... tanto di cappello... Posso postarla? Ti dispiace? NB: se me lo concedi,citerò la mia fonte a caratteri cubitali.
Un bacio

Fantasilandia ha detto...

Ciauuuu Romy, non conoscevo il Gomasio ma, oggi grazie a te ho scoperto un qualcosa di fantasticamente gustoso. Anche io quando trovo qualcosa di nuovo e mi attira, scruto, guardo da vicinissimo e annuso fino a percepire tutti gli odori!!
Ho letto gli ingredienti ed è effettivamente facilissimo. Domandona: si potrebbe utilizzare per fare del riso per sushi?
Aspetto tua risp!!
Intanto ti mando un mega abbraccio e buonissimo Week

Kja ha detto...

E` tanto che non mangio il gomasio, e dire che mi piace cosi` tanto! Questi pisellini saranno il mio contorno con del tofu marinato :)

Romy ha detto...

@ Onde99 Vedo che anche tu ti tratti bene! Ottima, la tua versione dei pisellini... Quando avrai assaggiato il gomasio, fammi sapere se ti è piaciuto...Buon fine settimana! Bacioni :-)

@ Sammy Benvenuta! Ho fatto un salto nel tuo blog, che mi sembra...davvero giovanissimo! Viste le tue preferenze, ti offro un bel tè alla menta, con pasticcini al sesamo, miele, pistacchio....
Prova a "ridar vita " al tuo gomasio, se è molto tempo che è aperto, passandolo un po' nel forno ventilato tepido, per asciugarlo e rinfrescare il profumo delle alghe ( se alle alghe é...). Grazie mille della visita e...a prestissimo! :-)

@ Roby Benvenuta anche a te! Ti offro una tazzina dell'ottimo caffè che sto bevendo, con una fetta di torta al cioccolato...vuoi? Ho visto...ho visto....sei una bravissima cuoca, e sei anche piena di fantasia: ho fatto ora ora una capatina sul tuo blog, tanto per conoscerci meglio, e ho visto quante cosine appetitose prepari! Ti auguro un buon fine settimana, e spero che mi verrai a trovare spesso! :-D

@ Simo Diciamo che, con Amélie, ho in comune : un maglione rosso, la pettinatura ( non ho più i capelli lunghi cone nell'avatar: comunque neanche dritti e lisci come Amélie...diciamo...andante mosso! ) , l'amore per Parigi, e tanta fantasia...ma non credo sia abbastanza! Comunque ...grazie mille! Baci :-)

@Mara Certo, tesoro, che puoi postare la ricetta, ci mancherebbe! Siamo qui apposta per scambiarci idee, consigli e ricette! Sono lusingata dalle tue parole così carine...Grazie! Ti abbraccio forte! Buon Week End! :-D

@ Fantasilandia Io lo utilizzo, ma non NEL sushi...SUL sushi, nel senso che ne spolvero un po' sui nigiri, oppure lo mescolo al sesamo che serve come copertura per gli Uramaki...non so se sono stata troppo "specialistica" nei termini, come te la cavi, insomma, con il sushi!...Dimmi pure se mi sono spiegata male, o se hai bisogno di un chiarimento! Se invece sei tu che sei bravissima a farlo, sarai tu a dover dare qualche dritta a me...io ne vado matta! Un bacio grande :-)

@ Kja Ciao! Sono felice che anche tu sia una patita del gomasio... che estrosa e azzeccatissima accoppiata, quella col tofu marinato! Eh, ragazzi...la classe non è acqua! baci :-D

Mirtilla ha detto...

devo ringraziarti perche'ho scoperto anche io in questo istante il gomasio ;)
un bacione e buon week

Arietta ha detto...

particolarissimo questo ingrediente, che peraltro non conoscevo affatto se non di nome! mi piace molto abbinato al dolciastro dei piselli! però ora,ti prego, dimmi dove hai preso quella forchettina di legno deliziosa! è da tanto che le vedo sui blog ma non avrei idea di dove reperirle, e le adoro cordialmente :-)
Un abbraccio affettuoso e buon we!

Romy ha detto...

@ Prego! Buona serata, cara Mirtilla! :-)

@ Arietta Questa bella forchettina me l'hanno data un giorno a Firenze assieme ad una squisita fetta di strudel caldo, in piazza Santa Croce....Nel periodo natalizio qui si radunano tantissimi banchetti provenienti da svariati paesi: Inghilterra, Germania, Francia...ognuno con le proprie specialità caratteristiche. Lì, in un giorno piovoso di un anno fa ( Natale 2007 ) ho avuto la mia bella forchettina tirolese, che tengo con tutte le cure! Ora, però, faccio un giretto in rete: se trovo dove si possono comprare, te lo faccio sapere! Un bacione :-)

NIGHTFAIRY ha detto...

Non conoscevo il gomasio sai?la ricetta sembra ottima!
Grazie per le informazioni :)

Romy ha detto...

@ Nightfairy Buona serata, carissima, e ...grazie mille per la visita! :-)