mercoledì 21 gennaio 2009

Barrette..... Special R!


Continuo i miei post, navigando sull'onda dello sugar week!
Partendo dal solito libriccino ( ma facendo poi ampiamente di testa mia.... ) ho voluto riprodurre uno degli snack più conosciuti, per assecondare ,così, i gusti miei e quelli dei miei familiari. Mi sono sempre chiesta, infatti: ma come fanno i cereali a mantenersi così uniti, eppure ben sgranati e distinti?....Come si ottiene questa consistenza croccante, ma anche piacevolmente gommosa, che si scioglie in bocca al primo morso?
La risposta credo di averla trovata....tutto sta mettere a punto, poi, la ricetta a seconda dei gusti personali: potremo scegliere il mix di cereali che più ci piace ( frutti rossi, gialli, cioccolato...): aggiungere noci, nocciole, mandorle, semi oleosi, quello che la fantasia godereccia e quella salutistica ci suggeriscono: potremo mettere o meno il cioccolato, e comunque utilizzarlo nella quantità e nei gusti che più ci aggradano ( al latte, fondente, bianco, aromatizzato...): potremo unire della frutta secca, per un mix più ricco di fibre.....
Il passo successivo ( se mai riuscirò a raggiungere questo obiettivo ) sarà cercare di creare una barretta ricca anche in proteine....vedremo!

Creare queste barrette è stato davvero piacevole, un tuffo nel passato: mi è sembrato di tornare a quando ero bambina, e vedevo fare in casa il croccante....con mano sapiente, lo zucchero fuso veniva amalgamato alle arachidi, alle nocciole, alle noci.....poi la dolce lava veniva stesa su un piano oliato, di solito graniglia...quindi con due grossi coltelli veniva battuta sulla superficie ed ai lati, per compattarla, per togliere le bolle d'aria....
Una volta freddo, il croccante veniva tagliato a pezzetti, per la gioia di grandi e piccini...E non è raro vedere, nelle fiere e nei mercati, qualche artigiano che compie ancora questi antichi, semplici gesti, davanti agli occhi incantati di un pubblico con l'acquolina in bocca...

Tutta presa dal mio ruolo di aspirante pasticcera, anche senza maestria, anche senza piano in marmo o in granito, mi sono proprio divertita a fare queste barrette....e il risultato, devo dire, non è stato niente male...mio marito le ha portate anche ai suoi colleghi in ufficio: non ne è rimasta mezza!

120 g di zucchero
120 g di burro
120 g di marshmallows
200 g di cereali soffiati a scelta ( eventualmente contenenti futta secca, semi oleosi etc...io ho scelto quelli ai frutti rossi )

cioccolato fondente ( è quello che più si armonizza con l'insieme, ma...fate vobis! )

Procuratevi un tegame dal fondo spesso: mettete a caramellare a fuoco medio lo zucchero, dopo averlo distribuito in maniera uniforme , e portate, via via che si forma, il caramello dalle pareti della pentola verso il centro....
Nel frattempo mescolate in una ciotola ampia e resistente al calore la miscela di cereali che preferite.
Quando lo zucchero si sarà sciolto, unite il burro a pezzettini, e i marshmallows: il composto tenderà a dividersi, a sfilacciarsi....non fatevi prendere dal panico...fate finta di niente, e continuate a mescolare a fuoco medio, fino a che non si sarà formata una crema liscia e densa.
Senza un attimo di indugio ( poichè tende ad indurirsi velocissimamente ), versate il composto in maniera uniforme sui cereali, e mescolate con vigore.
Poi stendete il tutto su di un piano resistente al calore e antiaderente ( un tagliere con sopra della carta forno ben fissata....un piano di granito o di marmo....) e, aiutandovi con due larghi coltelli o con due spatole, battete il composto ai lati e in superficie, per compattarlo ed eliminare gli spazi....
Fate freddare bene, anche in frigorifero, poi tagliate a rettangolini.
A questo punto fondete a bagnomaria o nel microonde del cioccolato fondente al 70% : questo è l'ideale, per la consistenza lucida e croccante che assumerà, aiutando così i cereali a "stare fermi", e per il gusto non eccessivamente dolce, che rende assai più gradevole la barretta, specialmente se contiene della frutta secca.
Intingete ripetutamente il fondo della barretta e, una volta fatta sgocciolare, mettetela ad asciugare capovolta....se noterete fessure o imperfezioni, colmatele con la punta di un cucchiaino o con un pennellino, nuovamente intinto nel fondente....
Conservate, ben asciutte e fredde, in una scatola di latta foderata di carta forno.


21 commenti:

Denise ha detto...

spettacolari! non sai quanto adoro le barrette Kellog's simili a queste...proprio ai frutti rossi! Mi hai dato una dritta che non hai idea! Grazie mille!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mamma mia ma sono uno bonta unica...le faccio al piu presto:-)bacioni imma

Onde99 ha detto...

Romy, sei un genio! Quello che mi stupisce è che non copi le ricette dai libri, le inventi, le accorpi e realizzi dei capolavori... Ho letto ieri dei cioccolatini al sigaro toscano, un post che mi era sfuggito, e ne sono rimasta stregata!

Romy ha detto...

@ Denise Buone, vero? Sono contenta di aver pubblicato una ricetta perfetta per te...Baci! :-)

@ Dolci...a gogo!!! Imma, benvenuta! Ti offro un buon caffè d'orzo fatto con la napoletana, se lo gradisci....l'ho fatto ora ora! Grazie della visita: buona giornata! :-)

@ Onde99 Guarda, ho finito ora di scriverti una specie di appello sul tuo blog: spero che non ti dispiacerà.... Amo dare un tocco mio alle ricette, se no...che gusto c'è? E poi, soltanto appropriandosi di una ricetta e cambiandola anche in base a ciò che abbiamo a disposizione, possiamo memorizzarla ed impararla davvero! Un caro abbraccio! :-)

manu e silvia ha detto...

ciao! a noile barrette di cereali piacciono moltissimo...ma siamo sicure che le tue sono ancora più buone...e poi ci hai pure insegnato come prepararcele!!
sei davvero grandiosa!!!
un bacione

Romy ha detto...

@ Manu e Silvia ...E voi siete sempre carine e gentili, mi ricoprite sempre di complimenti...grazie! Un bacione ad entrambe!

Mariluna ha detto...

idea strepitosa...bravissima era da un po' che ci pensavo anch'io mi hai conquistata e voglio proprio provare con il cioccolato fondente extra nero come lo amo io.
Buona giornata :)

Mary ha detto...

fantastico queste me la segno mia filgia rimarrà contenta visto che è golosa , baci!

Romy ha detto...

@ Mariluna Anche secondo me il fondente extra dark è quello che meglio si sposa col caramello: ha una nota quasi "salata" che ingentilisce la barretta, evitando l'effetto stucchevole...Bacioni! :-)

@ Mary Vedrai che se è una golosona, con queste barrette la farai felice! Un abbraccio :-)

Carolina ha detto...

Ma quanto sarai brava Romy! Basta, ho deciso che ti metto nel mio elenco di blog preferiti!
Non ho parole...
Un abbraccio!

Mirtilla ha detto...

sempre cose piu'buone!!!
uguali uguali alle kellog's..ci metto la mano sul fuoco che sono piu'buone pero';P

Romy ha detto...

@ Carolina Ti ringrazio! Per me...è un onore! Bacioni :-)

@Mirtilla Beh, diciamo che sono....meno artificiali! Il cioccolato è davvero squisito, e il caramello davvero profumato....a noi sono piaciute tantissimo! Buona serata....:-)

Simo ha detto...

che buone...da tener presente per una buona merenda alla mia bambina!!!!!
Grazie Romy.....

Maya ha detto...

Noooooo! ne mangio a quintali... e tu mi hai svelato la ricetta!!!! wowwww La provo presto! Graziiieeee

Cianfresca ha detto...

Sono venute benissimo!!! Questa influenza ti sta rendendo iperproduttiva!! Bene bene

Mara ha detto...

Romy.......... sei fantastica.... il croccante è fantastico! Oltre a mangiarmi con gli occhi le foto, ho divorato inun attimo anche tutto quello che hai scritto! Come sempre tanto di cappello per questa donna che mi sorprende, in positivo, a ogni nuovo post!
Un bacio da me e da Bibi

Romy ha detto...

@ Simo Sì....credo che siano davvero una merendina golosa! Buona serata! :-)

@ Maya Benvenuta, Ape Felice! In segno di amicizia ti offro virtualmente una fetta di torta sbrisolona ( ho visto che ami la farina di mais ), con un tè genmaicha, che ha all'interno ...dei pop corn! Sono contenta di averti svelato l'arcano! Anche per me era insospettabile l'uso , ad esempio, del marshmallow, eppure...la barretta viene proprio uguale all'originale! Tanti cari saluti...torna presto! :-)

@ Cianfresca Visto? Non tutto il male vien per nuocere! Un po' perchè mi tocca stare in casa, un po' perchè il libriccino di Trish Deseine mi ha ispirato, un po' per voglia di dolcezza, un po' perchè ho in casa diversi pacchi di zucchero da smaltire...sto producendo caramello a livelli industriali! baci :-)

@ Mara Sei sempre carina....Ricambio i bacetti, e vi auguro una splendida serata ,a te ed alla tua bellissima famiglia! :-D

a.o. ha detto...

Le voglio!

Romy ha detto...

@ Aiuola Odorosa.....Le avrai! Sono così semplici a farsi, e richiedono anche poco tempo! Bacioni :-)

Elena ha detto...

Altro che barrette commerciali....mi sembrano bellissime e buonissime...

Romy ha detto...

@ Elena Sì, sono davvero buone....Bacioni! :-)