domenica 17 gennaio 2010

Biscotti di Luna: frolle al riso e olio di oliva!





" Luna ti ho visto

ieri notte

nuotare nella mia tazza.


Eri tu

tonda lente di latte

nel mio tè Keemun

.... ti ho riconosciuta! "



Un tè scurissimo, raro, vellutato...
Un Keemun Supérieur....
Ma non uno di quei Keemun dalle note profonde e burrose, dai sentori sensuali di affumicatura...Non uno di quelli che si sposano per la loro natura alle frolle più tradizionali, agli Shortbread dal sapore così pieno, ricco, fondente....

Un Keemun, questo, dalla trama sottile, dalla foglia piccolissima, setosa e delicata.... dal respiro ampio come una grande notte, in cui scie di profumi fugaci si avvicendano.

Si tratta di un Keemun Thousand Bud ( Qi Men Hong Hao Ya ), ricco di tips argentati....




Ho scelto, ad accompagnarlo, dei biscotti semplici, dal gusto sottile al primo assaggio, ma anche pieno ed aromatico, ad una degustazione più lenta, più attenta....

La ricetta è tratta dall'onnipresente ,e salvifico, Libro d'Oro dei Biscotti, in cui è raccolta sotto la dicitura "Biscotti di Riso"...

Io invece li ho ribattezzati "Biscotti di luna", per il pallore sfumato di avorio, e per l'incantevole delicatezza....


...dolce allunaggio....


BISCOTTI DI LUNA...

250 g di farina di riso
un pizzico di bicarbonato
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
70 g di zucchero
quattro ( ma meglio cinque ) cucchiai di olio EVO
acqua q.b.


Scegliete un olio non troppo piccante, non troppo aromatico....un olio fruttato, mandorlato, sarà perfetto.

Mescolate, setacciandoli, farina, lievito, bicarbonato e sale in una ciotola capiente. Unite quindi lo zucchero, l'olio e tanta acqua ( dagli 80 ai 150 g circa ) che serva ad ottenere una pasta molto sostenuta, quasi dura....
Intanto riscaldate il forno ad una temperatura di 180° ( 170° se ventilato ). Con le mani leggermente inumidite create con la pasta delle palline ( dovranno venirne una ventina circa ...), grandi quanto una noce. Ponetele ben distanziate su una placca imburrata o rivestita di carta forno, ed appiattitele leggermente con le dita.

Infornate a forno ben caldo, e cuocete per venti , venticinque minuti circa: all'occorrenza , se noterete che i biscotti s'indorano troppo, coprite con un foglio di alluminio.






P.S. Con questa ricetta vorrei partecipare alla raccolta "In Forma con Gusto", di cui vedete a lato il bannerino, indetta da Gaijna


26 commenti:

Carolina ha detto...

Che magia...
Bello, bello, bello...

http://max-blogdimax.blogspot.com/ ha detto...

E come se l'avessi preso insieme a te con l'atmosfera durante la descrizione molto rilassante e io sotto ho aggiunto una song di Benny Carter. Complimenti.

Josée alias amelanche 1 ha detto...

Davvero molto gustosa, la ringrazio di condivisione.

Buona giornata.
Josée

Samantha ha detto...

Stupenda ricetta per sorprendere mio marito che è intollerante al glutine! E che magia! Complimenti!

Simo ha detto...

Buoni e leggeri questi biscotti di "luna".....te li copio, sisisi!
Sempre che tu voglia...
baci!

Mariluna ha detto...

bellissimo questo post, delicato, romantico ricco di sensazioni che hai descritto meravigliosamente il sapore ed il rpofumo di questo tè nero...con i suoi biscotti di luna. Grazie Romy :)

fantasie ha detto...

Romina, sei sempre magica e fatata quando racconti le tue ricette! E questa mi piace particolarmente visto che è pure naturalmente gluten free!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che belli questi biscottini..Buon inizio settimana cara!

manuela e silvia ha detto...

Devono essere molto delicati e friabili!
bellissime le foto!!
un bacione

papavero di campo ha detto...

che meraviglia!
per prima cosa un abbraccio!
di poi un haiku in dedica:

guizzo di luna
tuffato nel tè..un dolce
attimo da dea

by papavero

Mammazan ha detto...

Delicatissimi i biscotti e deliziosa presentazione!!
Compliments

Claudia ha detto...

Che belle le prime foto.. mi piace come hai presentato sti biscotti.. che devono esere ottimi.. e poi senza burro.. evvai!! baci e buon lunedì :-)

colombina ha detto...

bellissimi, le tue foto sono incanrtevoli!!! I biscotti da provare!!!

Onde99 ha detto...

Ah, mia cara, se non ci fossi tu a regalarmi un istante di silenzio e di raccoglimento con il pallore lunare dei tuoi biscotti e la nuvoletta profumata che si leva dal tuo the... buon compleanno!!!

Romy ha detto...

@ Carolina Grazie cara! Buona giornata :-)
@ Max Ottima scelta! Un abbraccio :-)
@ Josée Grazie a te di essere passata a farmi visita...un bacio! :-)
@ Samantha Sono felice di esserti stata,nel mio piccolo, utile....buona serata! :-)
@ Simo Certo che voglio...e se no che ci stiamo a fare, qui?... Se non per confontarci, scambiarci spunti, consigliarci? Un abbraccio forte :-)
@ Mariluna Grazie a te per aver lasciato un graditissimo segno del tuo pasaggio...Bisoux! :-)
@ Fantasie E' vero! Anche Samantha me lo ha fatto notare...meglio così! Provali, sono molto croccanti e deliziosamente delicati! Bacioni :-)
@Nightfairy Anche a te buon lunedì e...a prestissimo! :-)
@ Manuela e Silvia Grazie mille, sono contenta che il post vi sia piaciuto! :-)
@ Papavero di campo Ricambio di cuore l'abbraccio...e accolgo l'haiku con grande piacere...è bellissimo! Lo considero il mio regalo di compleanno da parte tua! Baci :-)
@ Mammazan Grazie anche a te, e buonissima serata! :-)
@ Claudia Certo....il burro nei biscotti li rende molto più saporiti...ma credi che anche questi, considerando quanto sono semplici e quanto sono sani, sono davvero gustosi, perfetti anche nel latte freddo! Baci :-)
@ Colombina Sì, da provare! Anche io ero abbastanza titubante, ma poi, alla fragranza che si è diffusa in cucina al momento di aprire il forno...ogni dubbio è immediatamente svanito! Un abbraccio :-)
@ Onde99 Grazie mille cara! Spero di poter al più presto sperimentare le ricettine del bellissimo libriccino che mi hai regalato...Ti abbraccio con amicizia! :-)

Oxana ha detto...

Ciao!...Stavo proprio sbircciando il tuo blog e ho visto questo belissimo post!...Ma sei davvero maga!!...Complimenti per il blog e per questa bellissima ricetta magica!

fiordisale ha detto...

ma che bello questo post! e poi che dire, finalmente un'altra a cui piace la farina di riso. Benritrovata mia cara, era un sacco che non riuscivo a venire ma mi sono rifatta per bene e ne è valsa la pena!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Pura poesia!
Oltretutto qui sotto hai citato la mia adorata Emily ... il tuo blog è ricco di molte perle preziose :-) Compresa la ricetta dei biscottini!

Gaijina ha detto...

ciao Romy grazie mille per il tuo contributo, è stato apprezzatissimissimo!!! e poi questi biscotti sono una scoperta!!! anch'io ho lo stesso libro ma giuro, ci trovo tutte ricette non light, come ha fatto a scapparmi questa??? ho già aggiunto tutto!!

papavero di campo ha detto...

il tuo compleanno! che giorno è stato?

auguri grandi tanti cari
a Romina bella!

con l'affetto di papavero

dolci a ...gogo!!! ha detto...

devono essere davvero sofficissimi morbidi e profumati...un incanto!!baci imma

Romy ha detto...

@ Oxana Abra-cadabra! Ebbene sì, mi hai scoperta! ;-P Bacioni :-)
@ Fiordisale Ciao! Anche io è da tempo che non passo da te! Provvederò al più presto, cara Fiordisale! baci :-)
@ Twostella Grazie! le tue visite e i tuoi commenti sono sempre motivo di grande gioia per me...un abbraccio! :-)
@ Gajina ....Grazie mille! Sono felice di esserti stata utile ! Buonissima giornata! :-)
@ Papavero di Campo Grazie mille, cara Laura! Era proprio ieri, il 18! Ti abbraccio con amicizia! :-)
@ Ciao, Imma! Sai una cosa? Non erano morbidi, anzi....la consistenza è assai croccante, molto gradevole! Un bacione :-)

Carla ha detto...

Romy questo post è una favola magica!

Sei pura poesia e romanticismo! Quello che piace anche a me!

...e la musica nooooo...sono i miei preferiti i Kings of Convenience! Musiche delicate e ideali e rilassanti per accompagnare benissimo i tuoi biscotti e i tuoi tè!

Che delizia che sei Romy! Vorrei esserti acccanto :)))

Baci Carla

nina ha detto...

delicata luna mangiata.
poneente o levante la gobba è il morso che si dà!
che bello..

un abbraccio
avverto un compleanno...auguri cara Romy! :)
nina

Romy ha detto...

@ Carla Davvero ti piacciono i King of Convenience? Anche a me! Li trovo elegantissimi....Baci :-)

@ Nina Ninaaaaa! Grazie mille, sono tanto contenta che tu sia passata a lasciare un'impronta, un'impronta augurale! Un abbraccio grande :-)

Gaijina ha detto...

Ciao cara! vieni da me, finalmente è uscito il pdf dove puoi trovare la raccolta con anche le tue ricette!