mercoledì 18 febbraio 2009

Tagliatelle con i wurstel....


Questo è un piatto davvero velocissimo, ed anche economico e, soprattutto, molto saporito. Con quel che di godereccio che non guasta, ma anche con una punta di raffinatezza...
Certo, i wurstel dovranno essere di ottima qualità ( quelli di maiale sono più saporiti, ma potrete usare ,con buoni risultati, anche quelli al pollo, più leggeri e digeribili....), e se avete la fortuna di avere per le mani delle tagliatelle fatte a mano, beh....il valore aggiunto si sente....eccome! Ma anche con delle tagliatelle industriali, magari sottili, è un primo che dà delle soddisfazioni....
Se vorrete poi una variante chic, per stupire con un aroma prezioso e col tocco di un colore inusuale la vostra famiglia e i vostri ospiti, potrete utilizzare delle tagliatelle al cacao: le troverete nei negozi specializzati, o le potrete fare da soli unendo per ogni etto di farina e per ogni uovo, un cucchiaio di cacao amaro di quello...specialissimo!
Credevo di avere avuto io questa idea....sigh!: invece ho visto che anche sul sito di Eurochocolate, così come in altri, l'abbinamento cacao/wurstel, anche se in ricette un po' diverse dalla mia, ha fatto il suo ingresso....e a ragione!

In cosa consiste questa pasta?
Mentre l'acqua bolle, dovrete mettere alcuni cucchiai di olio extravergine in una padella capiente: aggiungete quindi uno spicchio d'aglio, che poi toglierete, e mezza cipolla rossa tritata, che farete prima soffriggere, e poi stufare con l'aiuto di pochi cucchiai d'acqua, a fuoco dolce....


Esaurita l'acqua, e cotta la cipolla, dovrete mettere nella padella tre , meglio quattro wurstel di quelli piccoli come un dito ( quelli che di solito si trovano in confezione da quattro, per capirsi...), tagliati a fettine sottili, e li farete soffriggere, in modo che diventino dorati....


A quel punto aggiungerete la pasta....


....e due o tre foglie di salvia fresca tagliuzzate finissime con le forbici....


Fate saltare velocemente, aggiungete pepe di macina, e parmigiano a volontà....


Se invece opterete per la variante al cacao, aggiungerete una spruzzata di brandy sui wustel, nel momento in cui li soffriggete, e due o tre cucchiai di crema di latte o di panna da cucina , subito dopo....una volta buttata nella padella col sughetto la pasta, metterete una sola foglia di salvia, per non coprire tropppo i delicati profumi del cacao, della panna, del liquore.
Tutto qui!
Il tempo di esecuzione è quello della bollitura dell'acqua e della cottura della pasta: starete coi vostri ospiti, o col vostro amore, il più possibile... e sarà di sicuro un primo piatto ( se non un piatto unico)... graditissimo!
Accompagnatelo con delle fresce bollicine, che puliranno piacevolmente il palato...


24 commenti:

Onde99 ha detto...

Che buone!!! Sai che io sono proprio negata per la pasta, mi escono sempre delle ciofeche immonde (pure ieri ho fatto un casotto), allora, ecco, se potessi mandarmi una gavettina di queste tagliatelline siffatte, me le riscaldo nel microonde, almeno potrei anch'io, ogni tanto, mangiare della buona pasta, n'est pas?

cuochetta ha detto...

mai fatta la pasta con i wrustel! questa tua idea è originalissima, segnata nel blocnotes tra le cose da provare!
Anna

Romy ha detto...

@ Onde99 Io non ci credo che tu faccia le ciofeche...Però se proprio ci tieni, ti mando via piccione viaggiatore una porzioncina...Baci :-DD

@ Cuochetta Ciao, e benvenuta nel mio blog! In segno di amicizia, come faccio in occasione dei primi "approdi", ti offro virtualmente qualcosa, per giocare...ho pensato ad un muffin integrale coi mirtilli, e ad un buon caffè fatto con la napoletana...che ne dici? Spero di aver incontrato i tuoi gusti! Ti auguro buona giornata...torna a trovarmi "Chez Moi!" :-)

Mirtilla ha detto...

davvero deliziosa,un'idea nuiva e molto appetitosa ;)

manu e silvia ha detto...

Ciao! noi non amiamo particolarmente i wuster, am in qeusta apsta sembrano starci bene e poi c'è anche il sapore della salvia....
strana l'idea di wuster e cacao...chissà cosa ne viene!!!
un bacione

Laura ha detto...

Buone buone!! Anch'io ho la mia ricetta di tagliatelle ai wurstel...in pratica è un pò un confort food ormai! ah ah! Baci

Denise ha detto...

nonostante viva nella patria dei Würstel non sono proprio un'amante della specie...e devo dire che la torta con i Würstel proprio non l'avevo mai sentita nominare! Comunque mi sembra molto originale!

Arietta ha detto...

ogni tanto capita che quando avanzino dei wurstel (comprati magari in offerta e poi stazionati in frigo per tempo!) li usi per farci il sughetto con wurstel e olive per la pasta! mi ha molto incuriosito il tuo impreziosirli con le tagliatelle, soprattutto l'idea della pasta al cacao! :-) un bacione!

Romy ha detto...

@ Mirtilla Sì, sono davvero stuzzicanti, ma soprattutto economiche e veloci, il che non guasta...Bacioni .-)

@ Manu e Silvia ne viene che il cacao si sente pochissimo e stempera con il suo aroma la dolcezza del wurstel...d'altra parte in alcune preparazioni dove c'è la volontà di correggere un'eccessiva dolcezza, di rendere il piatto più asciutto al palato, il cioccolato fondente, specie se amaro , è perfetto...Conoscete il cinghiale dolce-forte? Un abbraccio a tutte e due :-)

@ Laura Giusto! Teneri, saporiti, versatili wurstel! Un bacio :-)

@ Denise....Torta...coi wurstel?!? Forse mi sono spiegata male in qualche passaggio, corro a rivedere...Buona giornata, cara Denise! :-)

@ Arietta Ottima la tua variante! Ma con le olive credo sia meglio non mettere il cacao, per il quale vedo più appropriata una preparazione più dolce e cremosa, stemperata dal brandy...Complimenti! Proverò la tua pasta Wurstel/olive! Ti abbraccio :-)

Rorò ha detto...

Buonissima, ricordo che da ragazze preparavo questo piatto ma con l'aggiunta di besciamella . Avevo trovato la ricetta su di una rivista "BELLA" e si chiamava...tagliatelle della bionda... :))

mammadeglialieni ha detto...

l'aliena impazzirebbe per queste tagliatelle! sono contenta che tu sia riuscita a trovare quello qualcosa di interessante! baci!

Rossa di Sera ha detto...

Romy, ma lo sai, in Russia tempo fa si usava molto servire i wurstel bolliti con dei vermicelli al burro (in veste del contorno)?? Era un pranzo veloce, ma anche gustoso!
Ma la tua variante è quella impreziosita dalla salvia e dal parmigiano, bona lo stesso!
Baci!

Elena ha detto...

sai che la pasta con il wustel non avrei mai immaginato andassero daccordo?!!! eppure mi fido del tuo infallibile gusto in fatto di ricette particolari e proverò...ma solo dopo la dieta!!
Un bacio

Simo ha detto...

Questa pasta farebbe la gioia di mia figlia....te la copio, dev'essere saporitissima!

Romy ha detto...

@ Rorò Che nome simpatico! Dev'essere molto buona anche la tua versione...perchè prima o poi non la posti? Faresti felici tutti noi! Bacioni :-)

@ Mammadeglialieni Sì, grazie ancora...ho ricamato un Parolin, Steineche mi sembra fosse il suo nome...l'ho messo accanto al letto...troppo romantico! Poi fammi sapere se l'Aliena ha gradito...Un abbraccio a te e a tutti voi della famiglia!:-)

@ Rossa di Sera Che forza! La cucina russa mi incuriosisce e mi piace sempre più...Ti mando un bacione! :-)

@ Elena Un bacio anche a te...comunque non temere, perchè non è poi così pesante...se metti poco olio,una quqntità giusta di parmigiano ,e dei wurstel light, abbondando magari con la salvia e scegliendo un'ottima tagliatella, credo che potrai darci qualche forchettata pure in corso di dieta! :-)

@ Simo Sì, è davvero saporita, specialmente se gli ingredienti sono di ottima qualità...E' gustosa anche se riscaldata nel padellino! Un abbraccio forte, cara Simo! :-)

Carolina ha detto...

Neanche io ho mai fatto la pasta coi i wurstel, ma a vedere la tua mi è venuta una voglia! Ora che ci penso chissà poi perché non l'ho mai provata... Ma!?
Ottima idea, veloce e gustosa.
Buona serata!

Susina strega del tè ha detto...

sbav sbav e ancora sbav!! Con queste tagliatelle mi hai proprio conquistata, quando vengo a cena????? ^_^

mike ha detto...

cao romy..qui a palermo nessuna erboristeria ha il tè matcha..sai per caso dove poterlo ordinare su internet??...penso che mio fratello ti venererebbe per tutta la vita..se gli facessi vedere qst piatto a base del suo alimento preferito!!!!bacione

essenza di vaniglia ha detto...

questo piatto manderebbe su di giri mio marito... adora i wurstel!
quasi quasi una sera di queste gliela faccio la soprpresina, non si aspetterebbe mai i wurstel nella pasta!
grazie per la golosissima idea!
buona serata! :-))

Rorò ha detto...

Ok Romy , quando la preparerò la posterò. Mi sembrerà di ritornare indietro di........qualche annetto! :)))

Fantasilandia ha detto...

Primo super veloce e di ottima riuscita. Bravissimaaaaa, che idea!!! Il mio Simoncino adora i Wustel e se vedesse il tuo primo se lo papperebbe in un attimo!!!!!!
M'ispira da morire.... proverò a farla anche io e a fare leccare i baffi a Simo!!!!
Baciuzziiiiiiiii

Fantasilandia ha detto...

Passa da me c'è un bel premietto per te!!!
Baciiiiiii

Mara ha detto...

mai usato il wurstel con la pasta... lo proverò...
Un bacione

Romy ha detto...

@ Carolina Ciao! A volte a certi abbinamenti proprio non ci pensiamo, perchè magari siamo abituati a vedere un ingrediente in un determinato contesto, senza immaginarlo in altri...e invece, ti giuro, è buonissima questa pasta, anche nella variante brandy-cacao...Un bacio! :-)

@ Susina Strega del Tè Buongiorno , cara Susy! Sono contenta di averti così tanto ingolosito! Un bacione :-)

@ Mike Fagliela questa pasta a tuo fratello....vedrai come gli piacerà! Per quanto riguarda il matcha, ti do una dritta....Io mi sono trovata molto bene a comprarlo su Teaway....questo è l'indirizzo...

http://www.teaway.it/?l=home

Il matcha che uso è questo...

http://www.teaway.it/?p=table&t=query=search:matcha

Può sembrare caro, ma non lo è, dato che lo si usa nell'ordine di cucchiaini...La spedizione è velocissima e costa solo 1,90 euro in più...te lo mandano ben confezionato, a prova di umidità, pioggia, urti....
Buona giornata! :-)

@ Essenza di Vaniglia Grazie a te per la visita...spero che a tuo marito questo piatto piacerà, ma se ama i wurstel...credo proprio che ne diventerà dipendente! Ti abbraccio! :-)

@ Rorò E vai! Le nuove idee e i nuovi spunti sono sempre i benvenuti....Buona giornata, cara Rorò! :-)

@ Fantasilandia Allora... buon appetito, Simoncino! ;-D
Ah...grazie del premio...vado subito a scuriosare...Baci baci :-)

@ Mara Un bacione anche a te...vedrai, è un abbinamento molto gustoso...Buona giornata! :-)