giovedì 14 maggio 2009

Spaghetti con salmone e pistacchi tostati....




...Vi giuro....erano ottimi! A dispetto delle foto che sono poche, e pure bruttarelle....Ho realizzato la pasta in un momento in cui la fame urgeva ( non so se vi rendete conto che porzionciona ci siamo mangiati! ), quindi figuriamoci se c'era il tempo e la voglia di mettere lo spaghetto in posa con relativo sugo., ma....male facesti, cara Rometta!

Perchè questa pasta è davvero appetitosa, e mi ha riproposto uno degli accostamenti che più amo: quello del pesce con la frutta secca!

Avete presente una delle ricette della cucina ebraica, le Sardine in Saor, che nuotano beate in un mare di uvette e pinoli ....o la sicula pasta con le sarde, anch'essa allietata da fragranti uvette a contrastare il balsamico finocchietto? O la croccantezza burrosa della trota alle mandorle? Ho impressa nella mente un'immagine di me , qualche anno fa: davanti ai miei occhi il lago di Garda, specchio infinito...dopo un pranzetto a base di trota alle mandorle, annaffiato da un garrulo bianco di Custoza, lo sguardo perso all'orizzonte, ed il naso perso in un bicchierino di limoncello freddo....è un'immagine di felicità, di quiete assoluta: ed è anche per questo che amo tanto la trota alle mandorle, ed ogni piatto che riproponga un accostamento simile!


SPAGHETTI AL SALMONE E PISTACCHI (dosi, abbondanti, per due persone)

Un piccolo trancio di salmone fresco
tre cucchiai di pistacchi sgusciati
uno spicchio di aglio
un po' di peperoncino
poco vino bianco
cinque, sei cucchiai di polpa di pomodoro
un ciuffetto di prezzemolo fresco
olio EVO
sale/pepe di macina

Non dovrete far altro che mettere in una padella profonda qualche cucchiaio di olio e lo spicchietto d'aglio, spremuto con l'attrezzino apposito ( io lo uso sempre, perchè lo rende assai più digeribile...). Unite anche il peperoncino, che toglierete in seguito. Accendete il fuoco e , prima che l'aglio prenda colore, mettete nel tegame il trancio di salmone, pulito dalla pelle...Mentre il salmone rosola disfatelo grossolanamente con un cucchiaio di legno, togliendo l'osso centrale e le eventuali spine. Unite poco vino bianco e fate evaporare a fuoco alto: aggiungete quindi il pomodoro ed il sale, facendo cuocere per un quarto d'ora a fuoco moderato.
Spegnete ed aggiungete il prezzemolo tritato: gettate nel sughetto gli spaghetti, e mescolate velocemente, aggiungendo poco pepe.
Intanto avrete ben tostato i pistacchi in un padellino, o anche nel fornetto: li avrete messi tra due tovaglioli e li avrete sbriciolati grossolanamente con l'aiuto di un batticarne.
Ora, è giunto il momento di spolverarli sulla pasta, e in abbondanza....Che profumino!





20 commenti:

Tania ha detto...

Io non ho mai provato quest'accostamento ma mi sembra molto stuzzicante complimenti!

ilcucchiaiodoro ha detto...

sai che mi sembra davvero un primo ottimo?

CorradoT ha detto...

Visto adesso il tuo blog, belle ricette, complimenti.
Questi spaghetti attirano, come le calamite... Li proviamo Sabato, io proverei con i pistacchi non tostati, che ne pensi?
Ancora complimenti!

Mariluna ha detto...

Ti credo che sono ottimi mi hai dato una voglia!!!! e quelle prelibatezze che hai nomitato poi...meglio non dire nulla é l'ora di pranzo e sono affamata...

ps: accostamento a mio avviso perfetto!
^___^

dada ha detto...

Ricetta molto invitante, i pistacchi stanno una meraviglia con il salmone, complimenti!

Onde99 ha detto...

Geniale!!! No, dico davvero, non solo la ricetta in sé, che è meravigliosa e, soptrattutto, coloratissima, ma la gamma degli accostamenti che hai suggerito parlando di pesce e frutta secca, sono deliziata e sto già ruminando una robetta a mio parere geniale!

manu e silvia ha detto...

Siamo d'accoro! il pesce e la frutta secca stanno propri obenone insieme! l'uno morbido e delicato, l'altra solitamente croccante e decisa!
molto buoni questi spaghetti! il salmone con i pistacchi ci piace molto! proveremo a fare la pasta come la fai tu allora!!
bacioni

fantasie ha detto...

Nonostante i tuoi spaghetti non siano in posa, si vede subito che sono buonissimi. Inoltre la tua descrizione rende bene l'idea! Bravissima!

Barbara ha detto...

Davvero un'interessante abbinamento!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Non ti preoccupare già alla descrizione, è partito il languorino ... :-)
Buona serata!!!

manu e silvia ha detto...

Salmoe e pistacchi è un accostamento che abbiamo già provato e funziona proprio tantissimo!
Per una pasta non ci avevamo pesnato...ma cogliamo al volo il suggerimento.
baci baci

Susina strega del tè ha detto...

ma la foto non mi pare bruttarella!!! e comunque questa pasta ha decisamente un suo perchè!! buonissima!!! anche io amo molto gli abbinamenti di piatti di pesce con la frutta secca...

Simo ha detto...

Macchè brutta foto...brutta è la fame, cara mia!
E come resistere ad una chicca così???
Buonaaaaaaaa

fiordisale ha detto...

mica è vero che la foto è brutta eh! Anzi la prima mi è pure piaciuta di più!
:-P

Sugli spaghetti mi hai dato qualche buona idea, come sempre :-)

Rossa di Sera ha detto...

Romina, concordo pienamente su salmone con i pistacchi! Per un periodo l'ho fatto spesso fritto in padella con la panatura "verdina" e croccante!
baci

Mirtilla ha detto...

ma che delizia!!!
baciotti bella ;)

Romy ha detto...

@ Tutti
Scusate ragazzi e ragazze se non vi rispondo uno per uno, come di solito mi piace fare...Oggi ho poco tempo, e voglio anche andare a scuriosare cosa avete combinato voi, nei vostri blog! Vi abbraccio tutti, e in particolare offro....toh, un bel cappuccino spolverato di cacao e cannella a tutti i nuovi arrivati, in segno di amicizia! Grazie della visita e dell'incoraggiamento! :-D

Denise ha detto...

fantastica questa ricetta! Ho giusto giusto dei pistacchi siculi freschi freschi...proverò!Baci!

sciopina ha detto...

romy sei semplicemente deliziosa. Mi hai fatto morire con la tua poesia..e ti ringrazio tantissimo, è stata unasettimana molto triste per me e sorridere mi ha fatto tanto bene..
Beh il salmone è il mio pesce preferito per cui..qsta ricettina te la scopiazzo di certo...
un bacione..
sciop

Mara ha detto...

Ma dai Romy.... sono belline le foto. Rendono l'idea e mi hanno venir fame anche se sono solo le otto del mattino.
Ero passata per dirti che sono tornata.
Un bacio grande