mercoledì 6 maggio 2009

Crepes bretoni prosciutto e mele...


Mia adorata Provenza...forse fra poco tornerò da te!
Ogni anno è la stessa emozione, incontenibile: una sottile felicità si impadronisce lentamente di ogni mia più piccola cellula, alla vista della prima casa con le imposte colorate d'azzurro....



Davanti alle distese viola di lavanda...



alle acque verdi di Fontaine de Vaucluse....



al rosso delle rocce del Colorado del Roustrel....



...l'anima gioisce e si rinnova, i pensieri si fanno più leggeri, fioriscono le idee...guizzano come pesci argentati nell'acquario del mio cuore mille progetti per la casa, per il giardino: si acquistano le spezie per il lungo inverno, quelle che scalderanno le soupes de poissons, e che porteranno l'estate provenzale sulla mia tavola, quando fuori è grigio e pioggia....



Il giallo di Van Gogh mi sorriderà dal mio piatto di minestra, profumato di rouille e di zafferano....Il Misto di Spezie per Patate dell'omino del mercato di Aix, che tutti gli anni ormai mi riconosce e mi saluta con un sorriso largo e strampalato, mi farà ricordare queste belle giornate....

Cosa c'entra la Bretagna con la Provenza e con la Costa Azzurra? E' stato in una piccola créperie vicino ad Antibes che, in una serata d'estate, ma alquanto freddina, io e il mio amore abbiamo trovato rifugio ed abbiamo fatto l'incontro magico con le crepes di grano saraceno!

Accompagnate da sidro fresco e dorato, servito in larghe tazzotte di terracotta, come la tradizione vuole, ci hanno subito conquistato con la loro consistenza e col loro sapore....

Possono essere riempite come lo si desidera: ma la loro caratteristica è lo spessore, più consistente di quello delle crepes "alla parigina"( ma sono tenerissime e assai digeribili! ), ed il sapore robusto ed avvolgente.

Le varianti che più amo sono le classicissima con prosciutto cotto/emmenthal rapè/uovo precedentemente cotto all'occhio...( delizioso! ) e pancetta affumicata sottilissima/raclette....


Ma anche e soprattutto quella con purea di mele e prosciutto crudo dolce, fritto precedentemente in un padellino a renderlo croccante e gustoso ( io lo passo in un tegamino spesso ed antiaderente , senza olio o burro....)



Potrete preparare la purea di mela frullando una mela di qualità non troppo dolce con poco succo di limone, altrimenti....



La pastella deve essere preparata con largo anticipo, e d eventualmente conservata in frigorifero. Importante è avere a disposizione una buona padella antiaderente da crepes e una paletta ben flessibile: queste crepes tendono infatti a spezzarsi con grande facilità!Ho notato comunque che se imburrerete pochissimo la padella ( ne non per niente...) le crepes vengono molto migliori, ben dorate e compatte! Abbondate pure quando stenderete l'impasto : non è importante che vengano sottilissime, anzi....



Impasto per Crepes bretoni di grano saraceno:

250 g di farina di grano saraceno
250 ml di acqua
250 ml di latte
2 uova
un cucchiaino di sale
poco sidro, ma solo se vedete che la pastella è risultata troppo solida....Bon apétit!





25 commenti:

stefi ha detto...

Ma che belle!!!!!!!
mi sa tanto che copierò la ricetta, mi sembrano molto buone!!!!

Onde99 ha detto...

Capiti a fagiolo!!! Avevo proprio trovato una ricetta per fare una torta salata di crèpes di grano saraceno, ma dava per scontato che uno già le sapesse fare e metteva, nella lista degli ingredienti: 6 crèpes di grano saraceno... e io non sapevo come realizzarle! Con questa ricetta quante ne vengono, considerato un padellino piccolo, insomma, non da frittata?

Onde99 ha detto...

NB: anch'io sto cominciando a sentire il richiamo della Francia e leggendoti mi sono emozionata!!!

Simo ha detto...

Che luoghi incantevoli...io potrei perderci la testa e il cuore!
Ottime le tue crepes.......
Un bacione

Romy ha detto...

@ Stefi Ciao! Sono davvero molto gustose, sia in versione salata che dolce ( riempite di marmellata di frutti di bosco e spolverate di zucchero a velo...) . Buonissima giornata! :-D

@ Onde99 Eccoti! Me ne sono venute sei molto grandi, quindi....forse ti merita dimezzare le dosi...oppure no, dato che se non le hai mai fatte è possibile che se ne rompano diverse ( almeno a me è successo....ma forse tu sei più brava! ) Tanto anche se ti avanzano si conservano bene in frigorifero: le rimetti nel padellino e le farcisci, anche in versione dolce, come ho suggerito a Stefi....Bacioni :-D

Arietta ha detto...

Romy, mi ha commossa questo post: la Provenza è uno dei miei sogni degli ultimi 5 anni, da quando ho sviluppato un profondo senso estetico per il gusto, l'arredamento e i dettagli provenzali...chissà se anche io prima o poi riuscirò ad andarci /farmici portare. Nel caso credo che sobbisserò te e Onde di richieste di informazioni ;-)

Deliziose queste crepes saracene...me le segno perchè ho ancora degli avanzi da utilizzare...secondo me con una buona marmellata ai frutti rossi sono divine...ma anche nelle tue versioni salate mi incuriosiscono da matti: un ottimo sfizio salato!

Micaela ha detto...

ciao Romy, grazie per aver partecipato alla mia raccolta!!! devono essere buonissime queste crèpes!!! complimenti per le foto! a presto!

piera ha detto...

che posti incantevoli e che creps deliziose...bravissima!!!
baci

Alessandra ha detto...

Foto di un posto che visiterei anch'io!Mi piace molto fare finta di viaggiare attraverso le tue immagini!
Le crepes sono FAVOLOSE...

Cianfresca ha detto...

Ma che meraviglia Romi!!! Che bello!!! Proverò queste Crepes di grano saraceno.

manu e silvia ha detto...

Che belle! con questa farina son fantastiche! ed il ripieno ci piace moltissimo!
le proveremo di certo!
bacioni

Mirtilla ha detto...

ma che meraviglia!!
dalle fota,i paesaggi..a quella meraviglia di crepes !!!

papavero di campo ha detto...

dolce romina in mise provenzale su sfondo di lavanda!
le crepès bretoni da farcire dolci o salate! la tua proposta con la purea di mele è molto à-la-page!
riconosco il piatto "antico doccia" di Richard Ginori, è uno dei disegni più fascinosi! fa un non so che vedere i piatti di casa propria sulle tavole d'altri! ma è un non so che piacevole! la sintonia, il gusto comune accomuna!
e l'amore per le cose belle unisce!

Mariluna ha detto...

Romina....ma allora vieni in Francia...sai quel mercatino lo conosco ad Aix...li abita mio cognato e in estate, alcune estati passiamo da lui qualche giorno..tranne quest'anno!!! managgia, quanto m'avrebbe fatto piacere incontrarti mentre osservi i banchi allestiti di delizie fresche povenzali e di profumi di savon de marseille à l'huile d'olive. :-)

Sai che la prima volta che ho mangiato la galette con l'uovo,prosciutto e gruyere é stato un momento magico anche per me...abbiamo deciso io e mio marito ,mentre la mangiavamo con un contorno di fagiolini, di acqustare la nostra attuale casa e di dare una svolta importante alla nostra vita...da allora adoro la galette e me la faccio anch'io con diversi ripieni.

Grazie per avermi regalato un buon ricordo :-)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Segnalazione golosa, non le ho mai assaggiate. Alla prossima tappa in Francia le cerco :-)

fiOrdivanilla ha detto...

chi è che mi porta e mi fa da guida in francia?? :'(
che voglia di giungere là, in quei paesi magici e un po' (tanto)chic.. dolci e romantici, come la Provenza, la Bretagna.. ma non solo. IO quest'anno ho fatto un bel itinerario ma mi sarei voluta fermare più nei paesi della francia anziché avere Barcellona come meta prestabilita. Così abbiamo fatto tutta la cost6a azzurra in macchina, passando prima da Marsaille, poi facendo tappa di qualche giorno a Lyòn, a Montpellier... ecc.. insomma è stato stupendo e di Lione me ne sono innamorata. Conto di tornarci.
Per quanto riguarda queste crepes bretoni... che buone devon'essere!!! sopratt7utto perché non sottili appunto, e dalla tenera consistenza.. si prestano a deliziosi piatti sia dolci sia salati, nel caso del primo aggiungendo magari un tocco di vaniglia? :) vorrei proprio provarle. Ma dimmi, con quanto anticipo posso prepararle? La mattina per la sera? e poi la pastella che avanza come posso conservarla al meglio?
grazie per averci regalato queste splendide proposte di accompagnamento alle crepes!
un abbbraccioneone

fiOrdivanilla ha detto...

ah aspetta.. ho letto sopra! perdonami. Quindi è meglio cuocerle tutte e poi semmai conservarle in frigorifero: basterà scaldarle all'occorrenza in un pentolino e farcirle. All right?

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che meraviglia queste crepe sono buonissime le devo provare!!baci imma

Romy ha detto...

@ Arietta Va bene! Se andrai, ti darò qualche dritta...ormai sono diversi anni che passo qualche giorno in Provenza e Costa Azzurra, ed ho scoperto qualche angolino anche fuori dalle mete turistiche, che vale davvero la pena di visitare....Sono contenta che la mia ricetta ti sia tanto piaciuta! un bacione :-D

@ Micaela Prego! Anzi, vedrò se riesco a passarti qualche altra ricettina....Baci :-D

@ Piera Grazie, Piera! E grazie anche di esserti iscritta fra i miei sostenitori: mi fa proprio piacere! :-D

@ Alessandra Eh sì, erano proprio buone, ma non perchè io sia chissà che cuoca...è la farina di grano saraceno che rende tutto molto gustoso, dai dolci ai salati...Basta che pensi ai pizzoccheri: li hai mai mangiati? Sono la fine del mondo...Un abbraccio! :-D

@ Cianfresca Dai! Poi mi dici che ne pensi....un bacio :-D

@ Manu e Silvia Sì...nonostante possa sembrare alquanto strampalato, anche il ripieno col prosciutto e la purea di mela, specialmente se ad accompagnare il tutto c'è un buon sidro fresco non troppo dolce, è divino! BBB
( Baci Belle Bimbe! )

@ Mirtilla A vedere le foto mi sono emozionata tanto anche io...non immagini che profumo, in quel campo di lavanda! Ti abbraccio :-D

@ Papavero Di Campo Accidenti, che occhio! Sì, il pattern è proprio lui....Le tue parole mi hanno intenerito e mi hanno fatto tanto piacere....Ti abbraccio fortissimo"! :-D

@ Matiluna Niente è più buono di ciò che ci ricorda dei momenti felici! Allora se conosci bene il mercato di Aix avrai visto di sicuro quell'ometto, che è un tipo...Di ogni spezia ed erba ti dice che è buona da fumare :-O mah!?! Un abbraccio :-D

@ Twostella Nell'attesa, perchè non le fai tu e le assaggi? Sono facilissime! Beh, certo....in terra francese sono un'altra faccenda....Un bacio! :-D

@ Fiordivanilla Che bei posti! Che bei ricordi! Ma anche Barcellona è una splendida città, molto affascinanate e non soltanto per la movida: le tracce di Miro e di Gaudì sono disseminate ovunque, si respira Picasso e poi, sulla Ramblas....hai voglia a spezie!
Sì....le crepes le puoi fare in quantità maggiore per poi riscaldarle col ripienino che più ti aggrada...Ciao tesoro, e rimettiti! :-D

Romy ha detto...

@ Dolci a Go-go Ciao, Imma....e grazie mille della visita! Un bacione :-D

Romy ha detto...

@ Dolci a Go-go Ciao, Imma....e grazie mille della visita! Un bacione :-D

fiOrdivanilla ha detto...

romy, ti scrivo di nuovo qui con la speranza che non ti infastidisca se ti lascio questo link.. http://latteemiele.spaces.live.com/blog/cns!B15A833B18F84A9!4865.entry
questo per farti capire quanto abbia apprezzato Barcellona.. e le sculture armoniose e oniriche di Gaudì, simili per stile a Dalì. E vogliamo parlare del Museo di Picasso? Quale splendore.. leggi quel post, se e quando puoi e ne hai il tempo..;) un bacio

Romy ha detto...

@ FiOrdivanilla Ho letto con immenso piacere il resoconto del tuo viaggio....Lione purtroppo non ho mai potuto visitarla, però! E' una lacuna che spero di colmare presto, prestissimo....Scrivi molto bene, in maniera dettagliata ma scorrevole e piacevolissima. Non mi hai infastidito....ma cosa dici dici mai? come diceva il mitico Topo Gigio ;-P Baci :-D

Pippi ha detto...

Romy che belle foto....... io adoro la Provenza...credo di aver vissuti lì in un'altra vita ...ne sono sicura mi ci sento a casa come in nessun altro posto.....;-)
le crepes devo provarle ho giusto della farina di grano saraceno in casa ;-)
un bacino!!!

Romy ha detto...

@ Pippi E' vero....ci sono alcuni luoghi in Provenza che sono senza tempo, di una bellezza struggente e romantica che nessun altro luogo possiede....Poi dimmi se le crepes ti sono piaciute! Ti abbraccio :-D