lunedì 1 marzo 2010

Colazione scura...Torta in tazza al microonde, caffè d'orzo con crema di latte e polvere d'arancia..




Come vedete, continua il mio personalissimo " United Colors of breakfast!! ". Che dite...forse dovrei proseguire, e magari farne un'etichetta?

Questa tortina sono sicura l'abbiate vista e rivista, gironzolando tra i vari blog! Ma io ve la ripropongo lo stesso con piacere, anche perchè l'ho trovata straordinariamente buona e veloce, e...detto da me che del cioccolato non vado pazza!!
Anche se ,devo ammetterlo , mi state traviando in questo senso, con tutte le vostre ricettine, amici miei.... :-)

La ricetta originale, sottoposta poi a revisioni e ad aggiunte, sembra sia stata pubblicata tempo fa sul mensile Focus : e credo che sia proprio questa qui!


4 cucchiai di farina 00
8 cucchiai di cacao zuccherato ( che sia di ottima qualità! )
1 uovo
3 cucchiai d'acqua ( ma io vi consiglierei anche un po' di più, affinchè la torta, passata la morbidezza iniziale, non diventi troppo asciutta...)
3 cucchiai di olio EVO
1/2 cucchiaino di lievito ( io ho utilizzato quello apposito per dolci al microonde, questo qui, con cui devo dire mi sono trovata benissimo! )

Non dovrete far altro che amalgamare bene tutti gli ingredienti, anche nella tazza stessa! Dovrà essere una tazza abbastanza capace, ed adatta alla cottura in microonde.

La cottura avverrà alla massima potenza per tre minuti circa: potrete gustarla nella tazza stessa, ancora calda ( è squisita: morbida, profumata...e poi sapete bene quale magia si compia all'incontro tra il cacao e l'olio extravergine! )...oppure rovesciarla, una volta intiepidita, su un piattino, spolverandola magari con una lieve nevicata di zucchero a velo vanigliato.

Ad accompagnare questa scura delizia, ho scelto un caffè d'orzo molto concentrato, fatto con la napoletana, bollente e ben zuccherato: sopra, un manto di freddissima panna fresca, montata ma non troppo, ed una spolverata di polvere d'arancia...quella della fatina e di FiOrdivanilla...ricordate?





30 commenti:

Simo ha detto...

Ma che deliziosa colazione...le foto sono una meraviglia!
Toc...toc...
Posso venire anch'io da te...?

manuela e silvia ha detto...

Ciao! troppo alternativa questa idea della torta in tazza! originalissima ed ideale per chi la mattina non ha voglia di spignattare..ma di un dolcetto semplice e goloso!
davero un'altra idea proprio originale!
un bacione

Anonimo ha detto...

complimenti x la ricetta!Complimenti anke a Romina, ke mi sembra di capire ke sia una persona molto aperta, solare, amante della casa e ke le piace stare in società.
Scusa se mi sono permessa di scrivere qst cose....
Buona Giornata!
Bobina

Micaela ha detto...

e invece questa torta in tazza non la conoscevo, la scopro con immenso piacere!!! mi piace l'idea della colazione monocolore! un bacione!

Onde99 ha detto...

Romy, sono davvero affascinata: questi ultimi due post, sulla colazione monocromatica, sono bellissimi. Ovviamente la crèpe al caramello al burro salato mi coccola solo a leggerne il titolo, ma anche questa colazione in total black, con quella bellissima torta che sborda dalla tazza e la polvere d'arancio che accende di colore un semplice caffè d'orzo, è davvero fashion!

Carolina ha detto...

Che meraviglia la tua tortina! Non ho mai provato a fare un dolce del genere...
E devo pure fare questa polvere d'arancia che mi tormenta su tutti i blog!!! ;)
Buon pomeriggio.

Luciana ha detto...

Mi sa che domani vengo a fare colazione a casa tua!!!! è tutto perfetto!!! un bacione Luciana

terry ha detto...

che ideona...non è facile trovare ricette da microonde!
il mio è passato a miglior vita ma conto di ricomprarne un altro presto e questa idea me la segno!
ciaooo:)

Ely ha detto...

che spettacolo di colazione!!! mannaggia al micro rotto..... quella tazza è irresistibile :-) ciao Ely

Max ha detto...

Complimenti per le foto stupende e anche per la tua preparazione, io non la farei mai nel microonde, ma questa e talmente invitante che... ciao.

Mary ha detto...

fantastica la torta in tazza , l'ho provata!

Oxana ha detto...

Però!!! Penso che devi fare l'etichetta;) !!
Complimenti per la torta!!

fantasie ha detto...

Mamma mia che delizia e poi presentata in una tazza così carina e con il manico a cuore...
Sai che proprio oggi ho fatto pure la polvere di mandarino???

mammadeglialieni ha detto...

eh, sì, quella tortina veloce lì è davvero una bella invenzione! ma che bella coccola mattiniera!

stefi ha detto...

Che delizia, una colazione veramente coccolosa!!!!!!!
Buona settimana!

Romy ha detto...

@ Simo Certo! Preparo subito una torta in tazza...tanto ci vogliono tre minuti! baci :-)

@ Manuela e Silvia carina, vero, questa ricetta! E penso si presti anche a parecchie reinterpretazioni...Un bacione a tutte e due! :-)

@ Anonimo-Bobina Scusa? E di che? Grazie mille anzi, non solo della visita, ma anche dei complimenti...spero di essere proprio così, come mi vedi tu! Buonissima giornata...ripassa di qui, mi fa piacere! :-)

@ Micaela Anche a me in questo periodo i colori in tavola fanno un certo effetto!....sarà la primavera nell'aria, ma l'idea di cominciare la giornata a colori, mi mette allegria! Un abbraccio grande :-)

@ Onde99 Hai visto che bellina? Credimi, affondare il cucchiaino in quella tortina calda, è stata una vera...emozione! Un bacio :-)

@ Carolina la polvere d'arancia è davvero un toccasana, in cucina, ed è versatilissima...dà un tocco di stile, di colore e di profumo a tutto quel che si cucina...Meno male che FiOrdivanilla me ne ha regalata un po', perchè io forse per pigrizia avrei rinunciato a farmela, e invece si è rivelata meravigliosamente buona ed utile! Ti abbraccio :-)

@ Luciana Ti aspetto! ;-P bacioni :-)

@ Terry fai benissimo, a ricomprarlo...il micro è troppo utile! Pensa soltanto alla velocità con cui si scolgela, con cui si ammorbidiscono burro e cioccolato, con cui si riscalda un sugo! Il mio non è di quelli esageratamente tecnologici, ma lo adoro letteralmente...ed ora che ho provato questa tortina siamo diventati amici ancor di più! Buona giornata! :-)

@ Ely Accidentaccio! Dài...te la segni e la provi appena puoi! baci baci :-)

@ Max E invece ti devi lanciare, Max! Anche io ero diffidente nei confronti di questa diavoleria, il miscro, intendo, ma poi ho scoperto che ha davvero un sacco di virtù...Ti abbraccio! :-)

@ Mary Ora ricordo... è vero! Il tuo ,allora, era uno blog in cui l'avevo adocchiata tempo fa! Dai, allora diciamo che sei stata tu a mettermi la pulce nell'orecchio...Grazie! Ti abbraccio forte :-)

@Oxana Lo penso anche io....dài, che mi lancio! ;-P baci :-)

@ Fantasie Bravissima! hai fatto proprio bene...secondo me sta benissimo sui carpacci!! Che dici, tu? Buona giornatae bacioni :-)

@ Mammadeglialieni E' buonissima, è vero...fa un profumo, in cucina, che non ti immagini! E poi è così svelta e così "pulita" a farsi, che mangiarsela dopo è un gran piacere...E ti dirò che le dosi vanno bene per una bella tazzona, e che si può mangiare pure in due! Il massimo del risveglio romantico, no? Ti abbraccio :-)

@ Stefi Sì...una coccola scura per un inizio luminoso! baci baci :-)

papavero di campo ha detto...

mia cara posseggo un microonde da qualche mese (avevo forti resistenze!) finora l'ho adoperato solo per scongelare e cuocere delle polpette ma la tortina scura sarà l'iniziazione sua dolciaria!
una miniera sei di proposte allettanti!

ps: ho qui sotto gli occhi il cataloghino verde 2009-2010 del peters'house:immagina cosa non stia imbastendo la mente mia! i caffè ad esempio -anche se io bevo tè principalmente- ricordo quando li prendevo aromatizzati e intendo rifornirmene! con la tua tazza scura piena di dolce ci vedrei un irish cream oppure facendo opera di mediazione un pizzico di detto caffè a profumare l'orzo..a proposito di orzo com'è buono il solubile bio dell'esselunga lo conoscerai di certo, regala al latte una tal dolcezza!

fiOrdivanilla ha detto...

ohmmammamia cosa vedono e leggono i miei occhi *_*
io non la conoscevo affatto questa magiCake!!! "United Colors of breakfast!!" suona molto patriottico aahaha mi piace un sacco!! si si daiii mettilo! :D
Comunque penso che la farò una di queste mattine alla mia mamma sai!? perché ho anche ioquel lievito lì che avevo comperato non so quando e non l'ho più usato!!

Ricordo bene che non stravedi di certo per il cioccolato (eppure sei fan de Cioccolato di Bruco!!:D), sin dai primi tempi quando ci scambiavamo i i primi messaggini tramite blog :)
un abbraccio tenero e .. cioccolatoso ihih ..

banShee ha detto...

Ciao Romina :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di averti incuriosita. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

il sapore del verde ha detto...

Fantastica idea! Molto, molto originale... le tue colazioni sono meravigliose ed il tuo blog è davvero delizioso. Mi complimento con te e tornerò a trovarti spesso. Buona notte! Deborah

Romy ha detto...

@ Papavero di Campo Ottima lettura , la tua...la mente divaga tra sapori, profumi ed aromi! L'orzo dell'Esselunga non lo conosco, ma ...provvederò al più presto, stregata da influenza papaverina! Un bacione :-)

@ FiOrdivanilla Ehhhh, ma Cioccolato di Bruco è un'altra faccenda! E poi, ti ho detto: mi state traviando, cari miei!! Ti abbraccio :-)

@ BanShee Elena cara, grazie della visita, e di avermi segnalato la tua bellissima iniziativa! Sei stata preziosa e gentilissima...certo che mi interessa, la cosa! Vedrò come dare un piccolo contributo...buona giornata e grazie ancora! :-)

Il Sapore del Verde Benvenuta, Deborah...sto facendo colazione con un tè della Georgia, e te ne offro, anche se purtroppo solo virtualmente, una bella tazza fumante (...lo vuoi nella tazzina gialla della foto? ;-P ), a suggellare l'amicizia e a ringraziarti della visita...Mi farà piacere se verrai a trovarmi, e io al più presto farò un salto da te, stai sicura! Un bacio :-)

furfecchia ha detto...

Domandina: quel'è la massima potenza del tuo microonde? il mio è una ciofeca e la sua massima potenza è minore rispetto a quella di tanti altri ... probabilmente dovrò aumentare la cottura di qualche minuto, che dici?

Romy ha detto...

@ Furfecchia Ciao! Il mio microonde mi sa che è parente del tuo..ih ih! poverino...
Comunque la potenza massima è 850 watt....Però io non abbonderei coi minuti...Considera che quando la torta esce è molto umida,ma che si secca rapidamente, specialmente nel cuore, dove incomincia la cottura al micro...Quindi meglio non abbondare, riguardo ai minuti di cottura...Tre minuti vanno benissimo...male che vada sarà più cremosa all'inizio, da calda, ma poi diventando tiepida, e quindi mangiabile, raggiungerà la consistenza ottimale! bacioni

furfecchia ha detto...

grazie! domenica mattina allora provo!

fiOrdivanilla ha detto...

Romyyy lo sai che l'ho fatta?? mi sono scordata di dirtelo! qualche giorno dopo averla letta qui, ho provato a farla aumentando un po' i liquidi perché temevo infatti venisse troppo stopposa :D fichissima, troppo facile e per di più buona!

copertina75 - Corso per cuoco ha detto...

Ummmm che fame, davvero deliziosa questa colazione, la tazza si prenseta bene.

Complimenti per l'idea e la realizzazione :)

Lidia ha detto...

Le tue colazioni sono eccezionali; quella di banana, miglio ecc. dev'essere favolosa anche se un po' calorica. Io ho una figliola che cucina come te, ma non mi fa mai nulla delle sue cose tanto buone, le fa solo a suo marito ...

Romy ha detto...

@ Tutti Grazie mille per le visite e per i commenti, siete tutti molto carini, e in particolare...

@Lidia Io ho, invece, una mamma che sta sempre a parlare di colesterolo...perchè non le facciamo conoscere, queste due? :-P Baci baci mum...dai che sei stata bravissima, il tuo primo commento su blogger! Pensa te che roba...e pensare che fino a due mesi fa manco sapevi cos'era, Blogger!

labandeibroccoli ha detto...

noooo,ma non la conoscevamo questa ricetta, è assolutamente da provare

Gabri ha detto...

...che carina!!! Ma sai che ho provato anch'io a farla? Non so se era la stessa ricetta, però mi venne malissimo, durissima e immangiabile...da allora non ho più riprovato. La tua invece ha un aspetto davvero buono! :))